Malattia di Crohn

La Malattia di Crohn (Crohn Disease) è una malattia intestinale che causa l’infiammazione del rivestimento del tratto digestivo.

La fistolizzazione è una comune complicazione di questa malattia, in particolare la comparsa di fistole perianali (connessione anormale tra il tratto anale e la cute perianale). Sintomi di un ascesso o di una fistola dipendono dalla loro localizzazione. Un ascesso di solito produce febbre, dolore addominale e distensione localizzata: può essere necessario un intervento chirurgico d’incisione e drenaggio ed una terapia antibiotica.
La cura di una fistola può richiedere la vera e propria rimozione della parete d’intestino, gravemente infiammata, dalla quale trae origine. In alcuni casi, però, le fistole possono guarire combinando insieme la terapia medica con il riposo dell’intestino (sospensione dell’alimentazione orale).