All Posts Tagged: eventi

Malattie infiammatorie croniche intestinali: nuove strategie per il trattamento e la diagnosi al “Focus on IBD” di Verona

Le nuove strategie per affrontare le malattie intestinali croniche (Colite Ulcerosa e Malattia di Crohn) saranno il tema centrale dell’appuntamento Focus on IBD 2019 che si terrà venerdì 13 settembre a partire dalle 9 all’Hotel Leon D’Oro di Verona. 

La giornata vedrà la partecipazione di relatori di fama internazionale come il professor Janindra Warusavitarne dell’Università di Londra oltre che di esponenti delle Università di Padova e Verona, dell’Associazione Incontinenti Stomizzati del Veneto (AISVE), del delegato Marco Donadoni dell’Associazione Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali (AMICI), di Nadia Lippa, segretaria provinciale della Delegazione di AMICI di Verona, oltre che del nostro direttore del Centro IBD UNIT dell’Ospedale Sacro Cuore di Negrar, dottor Andrea Geccherle, e del nostro team.

Il nostro centro si è attestato da anni a livello nazionale, come eccellenza nel trattamento delle MICI ed è uno dei maggiori promotori in termini di ricerca – vedi farmaci biologici anche sperimentali – e di attuazione dei percorsi terapeutici e di accessibilità alle cure – vedi Percorsi Diagnostici, Terapeutici e Assistenziali. 

Il Focus si inserisce in questo quadro di attività, svolte proprio per continuare ad essere presenti e proattivi a tutti i livelli di trattamento delle patologie: da quello scientifico a quello terapeutico. 

Non esiste una cura definitiva per la Colite Ulcerosa e la Malattia di Crohn; si ipotizza una causa multifattoriale, combinazione di predisposizione genetica e fattori ambientali. Il decorso di entrambe le patologie è caratterizzato da fasi di attività intervallate da periodi di remissione, con un alto rischio di complicanze nel corso del tempo. 

Le attuali strategie terapeutiche sono, di conseguenza, volte ad evitare, per quanto possibile, l’insorgenza di tali complicanze. 

Venerdì 13 settembre affronteremo assieme ai colleghi dell’Università di Verona, Padova e Londra le strategie per diagnosticare e trattare tali patologie.

Approfondisci